Sour Apricot

Le albicocche portano il sapore estivo in questa sour ale. É importante pianificare la cotta e la maturazione in funzione con il periodo migliore per aggiungere le albicocche fresche. A seconda di quanto tempo occuperà il processo di acidificazione, può essere che tu debba eseguire la cotta un anno in anticipo. La pazienza sarà pienamente ripagata.

 OG:1.055  FG:1.004
 IBU:3  EBC:6


Alcol
: 6.6 %

Ingredienti per 23 litri 

– 2,5 kg di malto Pale
– 1,2 kg di fiocchi di frumento
– 1,2 kg di malto Weizen
– 0,9 kg di malto Vienna
– 8 gr di Luppolo Saaz (60 min) a 4%AA
– Lievito Fermentis US-05 per la prima fermentazione / Wyeast Roeselare Ale Blend 3763 per la seconda fermentazione
– 5 grammi/litro di zucchero per il priming.

Tips:

Durante la cotta, aggiungere i malti macinati a 17 litri di acqua a 74°C e mantenerla a 71°C per 15 minuti. L’idea è di creare un mosto con basso contenuto di fermentabili e perfino con un po’ di amido rimasto.
Disciogliere il mash nel Lauter bin con acqua calda (15 litri) a 78°C. Raccogliere circa 25 litri di mosto e far bollire per 60 minuti. Aggiungere il luppolo come indicato negli ingredienti. Raffreddare più velocemente possibile il mosto fino alla temperatura per inoculare il lievito (20°C).
A fermentazione conclusa trasferire la birra nel barile di invecchiamento ed aggiungere i Brett. Dopo che il processo ha raggiunto livelli soddisfacenti (8 – 12 mesi solitamente), aggiungere le albicocche (varietà con aroma intenso). Dopo 3 mesi, procedere con l’imbottigliamento.

COMMENTA

Please enter your comment!
Please enter your name here