Westmalle Extra Clone

 OG:1.047  FG:1.007
 IBU:31  EBC:8

Alcol: 5,3 %

Ingredienti per 21 litri 

– 4,31 kg di malto Dingemans Pilsner
– 57 gr di Luppolo Perle (FWH) a 4%AA
– 57 gr di Luppolo Perle (10 min) a 4%AA
– Lievito Wyeast Trappist High Gravity 3787 o Fermentis Safbrew BE-256
– 184 grammi di zucchero candito chiaro

Tips:

Durante la cotta, aggiungere i malti macinati a 15 litri di acqua a 68°C e mantenerla a 64°C per 75 minuti. Mash out a 78°C per 10 minuti. Disciogliere il mash nel Lauter bin con acqua calda (15 litri) a 78°C. Raccogliere circa 25 litri di mosto ed in questo frangente aggiungere la prima porzione di luppolo Saaz e far bollire per 90 minuti (a 10 minuti dalla fine aggiungere il restante luppolo). Raffreddare più velocemente possibile il mosto fino alla temperatura per inoculare il lievito (18°C).
Fermentare a 20°C fino a che la fermentazione non inizia a rallentare, a questo punto, diminuire la temperatura fino a 10°C per circa 4 settimane.  Imbottigliare quando la densità finale è raggiunta per 8 giorni a 24°C. Immagazzinare a temperatura più fresca per 6 settimane.

2 COMMENTI

  1. Salve, vorrei provare a seguire questa ricetta, ma avrei qualche domanda…
    Il luppolo si intende intende quello in coni o pellettato?
    Lo zucchero in quale fase va aggiunto?
    Che tipo acqua bisognerebbe usare?
    Grazie.
    Saluti
    Andrea

    • Ciao Andrea, nella ricetta il luppolo si intende in pallet, nel caso di uso di coni ti consiglio di aumentare un 10% la grammatura. Lo zucchero puoi aggiungerlo gli ultimi 10 minuti di bollitura.
      Come profilo dell’acqua consiglio:
      Ca 65
      Mg 7
      Na 16
      SO4 48
      Cl 30
      HCO3 159

COMMENTA

Please enter your comment!
Please enter your name here